Canto di Carton

Mentre lavoravo al calendario dell’Avvento 2.0, ho riletto Il Canto di Natale di Dickens. Questo maestro della penna è in grado di trasportare i lettori sia nell’atmosfera della Londra vittoriana, tra la nebbia e le strade della City, sia nella Parigi rivoluzionaria. Tutti i luoghi creati dal suo ingenio sono popolati da personaggi indimenticabili; ma io sono affezionata a uno di loro in particolare, il mio preferito. No, non è Scrooge e nemmeno Oliver Twist. Questo è il blog degli eroi imperfetti, e il più imperfetto, tra gli eroi di Dickens, è the Jackal, ovvero Sidney Carton.

Lo Sciacallo, è uno dei personaggi principali de Le due città. Il modo migliore per introdurlo è lasciare che sia lui stesso a presentarsi:

“I am a disappointed drudge, sir. I care for no man on earth, and no man on earth cares for me”

Sidney si considera un disgraziato a cui non importa di nessuno e di cui mai nessuno si vorrà interessare, ma mente a sé stesso perché anche lui, come Cyrano, è innamorato di una donna, Lucie, di cui non si sente degno. Carton ed è disposto a sacrificarsi per lei, o meglio, a rinunciare alla sua stessa vita pur di proteggere chi le sta a cuore. Come l’eroe di Rostand, Sidney è dotato di grande intelligenza, ma è in conflitto con la società che lo circonda. Secondo Simon Petch lui “vive al margini dei gruppi a cui dovrebbe appartenere e non ha un posto in cui sentirsi a casa.” Il personaggio si descrive e appare agli altri come un perditempo dissoluto. “Le voci del popolo”, i rumors di cui canta Adele, lo dipingono come un poco di buono, ma si sbagliano: in realtà Carton è un gran lavoratore. Come sottolinea Petch, Sidney si dedica con impegno al mestiere di avvocato, risolvendo cause al posto del suo superiore, ma rimane confinato nel ruolo di sciacallo: “un animale legato all’immagine della morte e segnato dal vittimismo e dall’odio per sé stesso.”

Cyrano può contare sui suoi amici cadetti e suoi suoi ideali, per riuscire a farsi coraggio, mentre Sidney sente di essere privo di scopo e non riesce a rendersi conto di possedere delle qualità positive. Solo l’incontro con Lucie, secondo Debbie Notari, gli fornirà una ragione di vita: Sidney le prometterà di aiutarla a ogni costo, se dovesse trovarsi in difficoltà. Cyrano aveva una sorta di doppio in Cristiano, il ragazzo dotato della bellezza di cui era privo, ma non del suo eloquio; Sidney, invece, ha un vero e proprio gemello: Charles Darnay, il marito di Lucie. I due personaggi sono identici, e dotati di caratteristiche simili, ma, mentre Darnay è riuscito a sposare la donna che ama e sembra circondato dall’amore, Sidney rimane un reietto. In un’analisi dei personaggi, de “Le due città”, viene sottolineato come siano proprio le somiglianze tra Darnay e Carton a spingere quest’ultimo a non apprezzare Charles. Per forza, immaginate di avere davanti a voi una copia di voi stessi, ma priva dei vostri difetti e in grado di riuscire in tutto quello in cui avete fallito, non la trovereste irritante?

Alla fine del romanzo, Sidney troverà il suo riscatto sacrificandosi per Lucie e dimostrando di tenere a qualcuno. Non voglio svelarvi troppo, dirò solo che mi sono commossa e ho sperato in un salvataggio all’ultimo minuto. Lo sciacallo ha dimostrato di essere un vero leone, e di avere coraggio e cuore. Sidney, secondo me, è il personaggio che a fine lettura rimane più impresso nella mente dei lettori, perché è complicato e imperfetto, come un essere umano in carne e ossa. Il suo sacrificio lo rende immortale e lo trasforma in un eroe.

E ora scusatemi leav

Saluti dall’ultimo banco. Benny.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...