Batman: un eroe imperfetto

Batman Crime Solver

Perché proprio lui? Perché Batman mi ha sempre affascinata più di tutti i suoi colleghi e colleghe in calzamaglia e mantello? Ad attirarmi non sono stati il costume iconico, né l’intelligenza, né l’ abilità nel combattimento. Erano tutti punti a favore, ma non sufficienti a spingermi a seguire il suo bat-segnale. L’imperfezione, le fragilità di Batman, mi hanno portata a incamminarmi tra le strade oscure di Gotham. Avete capito bene.

La prima saga del Crociato Incappucciato che ho letto (Cataclisma, Batman la leggenda vol 7-16, Planeta DeAgostini, 2008) vedeva Batman alle prese con una tragedia inaspettata, con un avversario  inusuale e spietato: un terremoto che aveva colpito al cuore la sua città. Mi sono trovata davanti a un supereroe che si mescolava ai soccorritori, che, come nella scena iniziale di Batman v Superman, non indossava maschera e mantello, mentre portava in salvo i civili. Di fronte…

View original post 410 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...