69 cassetti

69 cassetti Goran Petrović

Chissà se qualcun altro starà leggendo queste parole? Vi è mai capitato di domandarvi se qualche altro booklover stesse condividendo la vostra stessa esperienza di lettura, se avesse appena posato gli occhi sulla pagina che vi stava emozionando? I protagonisti di 69 cassetti di Goran Petrović (Ponte alle Grazie, 2004) possiedono un’abilità singolare: possono scivolare tra le righe e incontrarsi con degli altri lettori. Continua a leggere

Annunci

L’imperatore di Portugallia

l'imperatore di portugallia iperborea

 C’era una volta in Svezia un bracciante che viveva in una casetta, circondata dai boschi, insieme a sua moglie. Nel petto aveva un meccanismo inceppato: un cuore ad orologeria che non aveva mai scandito né un’ora triste né un minuto lieto. Un bel giorno entrò nella sua vita un raggio di sole: sua figlia, Klara Gulla, una bambina dai capelli dorati. Allora gli ingranaggi ripartirono e Jan di Skrolycka diventò umano. La storia potrebbe finire così, ma L’imperatore di Portugallia (Iperborea, 1994) di Selma Lagerlöf non è una favola della buonanotte…
Continua a leggere

La donna è un’isola

la donna è un'isola olafsdottir

Avete un’amica geniale e un po’ bizzarra, con cui non andate sempre d’accordo, ma a cui non potete non voler bene? La protagonista de La donna è un’isola (Mondolibri) di Auður Ava Ólafsdóttir è una continua sorpresa: è una poliglotta, ha uno sguardo sia da adulta che da bambina e sa affrontare, con un pizzico di incoscienza e di coraggio, tutti gli ostacoli che la vita le mette davanti. Continua a leggere

Le anime morte

le anime morte

Venghino siori venghino, solo per oggi in offerta cento anime fresche fresche. Cioè morte, morte, ma le diamo via per qualche copeco. Perché Čičikov, il protagonista dell’incompiuto romanzo/poema di Nikolaj Gogol’, vuole acquistare dei servi della gleba deceduti che, per colpa delle solite lungaggini burocratiche, sono ancora registrati come vivi nel censimento? Cosa potrà mai ottenere da queste Anime morte (Mondadori)?

Continua a leggere

Tempo di seconda mano

tempo di seconda mano aleksievic

Raccontare con l’obiettività di una macchina fotografica. Raccogliere una serie di scatti-testimonianze lasciando che le singole voci diano vita a un quadro più complesso, in cui la bandiera comunista diventa, di volta in volta, simbolo di libertà, straccio da candeggiare, souvenir da rivendere al primo turista capitalista. Questo è lo scopo che Svetlana Aleksievič si è prefissata nel suo reportage/libro corale Tempo di seconda mano (Bompiani, 2014), dedicato alla vita in Russia dopo la caduta del comunismo.
Continua a leggere

Ogni passione spenta

ogni passione spenta vita sackville-west

Momento di panico in biblioteca: hanno riorganizzato la sezione dedicata alla letteratura inglese e io mi sento come un marinaio che ha perso la bussola. Mentre cerco di ritrovare l’orientamento, un titolo solletica la mia curiosità: Ogni passione spenta (Il Saggiatore). L’autrice è Vita Sackville-West, un’habitué del Bloomsbury Group. Visto che ho da poco letto La signora Dalloway, decido che è arrivato il momento di conoscere anche l’amica e amante fuori dagli schemi di Virginia Woolf. Continua a leggere