Stoner: una vita piatta e indimenticabile

stoner

Basta guardare la copertina di Stoner per capire l’essenza del suo protagonista: un uomo che sembra sfuggirti, confondersi con la tappezzeria, ma da cui non riesci a distogliere lo sguardo. Dopo aver tanto sentito parlare di questo libro, mi sono finalmente decisa a leggerlo e devo ammettere di esserne rimasta folgorata: John Williams è riuscito nel miracolo di trasformare quella che nella postfazione viene definita come una vita piatta e desolata, in un’epopea di rara forza e delicatezza.
Continua a leggere

Annunci

Città di notte: l’altra America

città di notte john rechy
Città di notte, John Rechy, Marco Tropea Editore

Chi legge vive mille vite prima di morire… Quando mi immergo tra le pagine, mi spoglio della mia identità per assumerne un’altra, per guardare il mondo con occhi diversi. Lo faccio perché penso che un solo punto di vista sia troppo limitato: ho bisogno di conoscere più di quanto mi conceda la mia singola esistenza. Mi capita così di perdermi in luoghi che altrimenti non avrei mai esplorato, come l’altra America di Città di notte.
Continua a leggere

Il lato oscuro: L.A. Confidential

L.A. Confidential Ellroy

In via strettamente confidenziale, vi do il benvenuto nel lato oscuro: abbiamo il caffè, emicranie da stress, belle donne, detective problematici e qualche cadavere. Questo novembre che, almeno per me, è stato un gioioso susseguirsi di promesse non mantenute, termina con un viaggio nelle tenebre della narrativa noir e hard-boiled. La prima tappa è la L.A. Confidential, la città degli angeli caduti, di James Ellroy.
Continua a leggere

Theophilus North: l’arlecchino di Newport

theophilus north

Ah, i ruggenti anni Venti, l’età del jazz, delle flapper girls e del proibizionismo. L’epoca in cui giovani avventurieri si mettevano in viaggio con l’arrivo della bella stagione, per conquistare cuori e ori. Lo scrittore Thornton Wilder trasporta il lettore nella Newport di quel tempo, invitandolo ad esplorarla in compagnia dell’esplosivo e arguto Theophilus North.
Continua a leggere