Sotto le ciglia chissà

sotto le ciglia chissà de andré

Lacrime d’acqua scivolano giù secondo un loro spartito, spilli fitti oltre il muro dei vetri. La pioggia ha un suo ritmo ipnotico che riporta alla mente il fantasma di una melodia. Così mi viene da canticchiare sottovoce Dolcenera, mentre osservo il diluvio del cielo, alzando gli occhi dalla copertina di Sotto le ciglia chissà. Non appena leggo la prima pagina lo vedo lì, davanti a me: con una sigaretta tra le dita, mi guarda un po’ perplesso perché si aspettava di trovare lì un altro che mi somiglia. È vero, maestro De André: lui saprebbe raccontarti meglio di me, ma non è un uomo di lettere.
Continua a leggere

Annunci

Just Kids: Patti Smith e Robert Mapplethorpe

just kids patti smith

Ogni persona che entra nella nostra vita, in punta di piedi, urlando, con leggerezza o ferocia, dovrebbe lasciarci non solo una storia da raccontare, ma anche un libro con cui ricordarla. M., anima d’artista e concentrato di gentilezza, mi ha parlato di Just Kids prima che ci salutassimo, prima che mi lasciassi alle spalle un luogo che non mi apparteneva.
Continua a leggere

Ink

Se siete appassionati di storie sapete bene quanto siano importanti le scelte: ogni bivio si incide sulla pelle dei protagonisti, determinandone il carattere. L’inchiostro scorre, seguendo il tracciato deciso dall’autore, mentre il lettore si domanda cosa sarebbe successo se si fosse percorsa un’altra strada.
Continua a leggere

Soundtracks letterarie

Quando guardo un film la colonna sonora mi aiuta a immergermi nelle atmosfere della pellicola e catalizza le mie emozioni. A volte, la musica resta impressa nella memoria e riporta alla mente scene e spezzoni di dialogo. Penso che ogni storia dovrebbe avere una soundtrack, specialmente quelle racchiuse tra le pagine dei libri; ma dove si può cercare la colonna sonora letteraria perfetta?
Continua a leggere